Basso Elettrico & Contrabbasso


Toni Armetta
TONI ARMETTA
art-director/ basso elettrico/ contrabbasso/ teoria e tecnica dell' improvvisazione/
teoria e solfeggio/ fonia

Inizia lo studio del contrabbasso all' età di 14 anni. Si diploma come privatista nel 1983 presso il conservatorio "G. Rossini" di Pesaro. Fin da giovanissimo, conduce un' intensa attività concertistica spaziando da formazioni cameristiche e sinfoniche, a big-band e gruppi di jazz, fusion, pop etc, collaborando con: I.Carr, R. Kenyatta, R. Brecker, J. Earl, S. Henderson, E. Soarez, A. Stewart, M. Nava, M. Castelnuovo, F. di Giacomo, R. Maltese, M. Pagani, Mia Martini, Banco, A. Vannucchi, G. Munari, A. Salis, C. Santucci, Sal Genovese, M. Rosa, A. Corvini, N. Costa, J. Garrison, Mandrake, K. Potter, I. de Paula, R. Ballerini, G. iacoucci, N. de Rose, R. Ottaviano, S. Satta, M. Iannaccone, Accademia Filarmonica Romana e Roma Sinfonietta diretta da G. Ferrio, Orchestra Sinfonica S. Carlino alle 4 Fontane del M° V. Kojukaroph, I Nuovi Cameristi di Roma, Cooperativa Danza Ricerca (Acc. Naz. di Danza), S. Cipriani e tantissimi altri, con i quali ha effettuando centinaia di concerti e inciso dischi. All' attività concertistica si affianca come tutt'ora quella didattica, collaborando per alcune importanti strutture a Roma e fuori. Dal 1976 ad oggi ha insegnato con molto successo ad allievi di tutta Italia, molti dei quali si sono diplomati e sono musicisti attivi del panorama musicale nazionale. Ha partecipato ad importanti festival nazionali e internazionali quali: Umbria jazz, Jazz e dintorni (Assisi), Jazz Tour contro l' Apartheid, Jazz-Off ( Teatro dell' Opera di Roma), Four Roses Festival, Festa della Musica, Tevere Jazz, Euritmia a Roma; Luglio Musicale Trapanese, Festival jazz di Pantelleria, Reggio Emilia, Villa Naselli (Palermo), Donna Fugata (Siracusa), Catania etc. Partecipa inoltre a trasmissioni radiofoniche e televisive per le reti RAI: Domani si gioca di G. Minà Discoring, Mixer, Portomatto, Non solo nero, Rai 1 sera jazz di A. Mazzoletti etc. Collabora con le piEimportanti riviste (Fare musica, Chitarre, Futura Music) scrivendo articoli didattici e su strumenti musicali. Inoltre è stato ed è consulente ed endorser italiano di marchi quali Trace Elliot, Status, Parsek, Dogal strings, Vinci strings, Warwick. Svolge anche intensa attività in studio di registrazione come consulente e arrangiatore, autore di musiche per documentari, sottofondi etc., session-man e come sound-enginer per la sua conoscenza di sistemi di registrazione analogici e digitali, uso del midi e campionamento.


Luca Barberini LUCA BARBERINI
basso elettrico/ teoria e solfeggio/ improvvisazione

Inizia lo studio del contrabbasso e basso elettrico con Andrea Pighi, Luca Pirozzi ed in seguito con Toni Armetta. Partecipa ad importanti progetti musicali di vario genere tra questi: l'orchestra di musica contemporanea di Pescara,diretta dal Maestro Fernando Grillo; gruppo Indaco, con cui collaborano musicisti di fama europea. Tra questi: L.Bowie, A. Salis, M.Pagani, T.Esposito, E.Gragnaniello, A. Parodi, R.Zurzolo, F.di Giacomo, R.Maltese, P.Calderoni ed altri; Abba e Riu, musica popolare di stile mediterraneo; Lady Bird jazz trio, etc. Con queste formazioni realizza vari cd, e prende parte a moltissimi festival e concerti in tutta Italia. Partecipa,inoltre, ad importanti trasmissioni televisive quali: Roxy bar, Help (TMC), Il meglio di jeans (Rai Tre), Festival di Castrocaro, etc.

Giorgio Rosciglione GIORGIO ROSCIGLIONE
contrabbasso/ musica jazz

Nato a Palermo nel 1939, inizia lo studio del contrabbasso presso il conservatorio "V.Bellini" e si diploma in seguito al conservatorio di Pescara. Trasferitosi a Roma, ha collaborato con alcuni tra i migliori musicisti americani tra i quali: M.Lewis, S. Nistico, F. Hubbard, S. Grossman, G. Coleman, A. Farmer, B. Goldson, L. Konitz, J. Griffin, D. Gordon, C. Backer e molti altri. Ha collaborato per oltre 20 anni con l' Orchestra del CPTV RAI di Roma, partecipando tra l' altro, a moltissime trasmissioni televisive con Maestri italiani e stranieri: G. Ferrio, B. Canfora, E. Morricone, L. Bernstain etc. Per la sua professionalità ed infinita esperienza è senz'altro uno dei più importanti musicisti italiani.

Alessandro Corsi ALESSANDRO CORSI
basso elettrico

Intraprende lo studio del basso elettrico da autodidatta a 13 anni. Studia Contrabbasso con Toni Armetta. Nel '99 viene scelto da Gianni Leone come nuovo bassista per lo storico gruppo del rock progressivo italiano "IL BALLETTO DI BRONZO", formazione in cui milita per 4 anni, fino all'aprile del 2003. Ha collaborato con i musicisti e gruppi di vario genere tra cui:CAPOLINEA, Rasàli, Vittorio Nocenzi, Rodolfo Maltese e Filippo Marcheggiani(BANCO), Orchestra Sinfonica Pro Arte diretta dal Maestro M.Sparagna, Massimo Nunzi e tanti altri.

Back